• 1 Compila il form in un minuto

  • 2 Confronta le diverse proposte e risparmia

  • 3 Personale addetto e formato per assistenza professionale ai clienti

La polizza di tutela legale consente al medico di affrontare con serenità un’eventuale richiesta di risarcimento danni relativa alla sua attività professionale. Mentre la polizza RC Professionale rimborsa il danno professionale, l'assicurazione di tutela legale per i medici (chiamata anche di tutela giudiziaria) consente di rimborsare le spese sostenute per la chiamata dell’avvocato di fiducia liberamente scelto dal medico

, consulenti e periti che intervengono prima, durante e dopo un eventuale processo civile e/o penale relativo a fatti riguardanti l’attività professionale del medico.


Chi è coperto dall'assicurazione di tutela legale medici: il Medico comunque è svolta la sua attività
Attività coperte fatti professionali relativi allo svolgimento dell’attività di medico
Cosa è coperto

 

  • Le spese per l’intervento di un legale, sia in sede civile che penale;
  • Le spese peritali;
  • Le spese di giustizia nel processo penale;
  • Le spese del legale di controparte, in caso di transazione autorizzata dalla Compagnia, o quelle di soccombenza in caso di condanna dell’Assicurato;
  • Le spese arbitrali;
  • Le spese investigative per la ricerca e l’acquisizione di prove e difesa
  • Le spese del contributo unificato;
  • Gli oneri relativi alla registrazione di atti giudiziari fino a € 500,00.

Libera scelta Con l’ Assicurazione di Tutela Legale il Medico può Liberamente Scegliere l’Avvocato di Fiducia per la propria difesa. Le relative parcelle saranno pagate dalla Compagnia entro il massimale scelto
Limiti Territoriali Validità Europa per controversie contrattuali, extracontrattuali, penali.
Massimali I massimali dell'assicurazione di tutela legale per medici partono da € 10.000,00 fino a € 100.000,000 per sinistro.

  • Facebook: BelardoBroker
  • Google+: +BelardoBrokersrl

Video

| + - | RTL - LTR